Marca da bollo fatture forfettari: fa reddito?

E’ stata da sempre una questione controversa ma, con la risposta n. 428, l’Agenzia delle Entrate fa finalmente chiarezza. Le marche da bollo nelle fatture dei forfettari fanno reddito.

Questa risposta, data in piene ferie d’agosto, apre la strada ad una serie di scenari che vedremo tra poco.

Bollo fatture forfettari: quando si applica?

Facciamo un passo indietro e spieghiamo quando applicare la marca da bollo. La legge prevede che su tutte quelle fatture (ma anche su altri documenti fiscali) emesse senza iva, con importo superiore a 77,47 euro, va applicata la marca da bollo.

Data marca da bollo su fattura

Prima dell’avvento della fatturazione elettronica, si andava dal tabaccaio, si comprava la marca da bollo da 2 euro e si appiccicava sulla fattura. Si doveva stare attenti che la data della marca da bollo doveva essere pari o antecedente a quella della fattura o del documento su cui andava applicata.

Marca da bollo e fatturazione elettronica

Da quando la fatturazione elettronica è diventata obbligatoria (da luglio per i forfettari) è possibile inserire in un’apposita sezione del tracciato della fattura i 2 euro di marca da bollo. La loro somma verrà poi versata all’erario trimestralmente, sul sito dell’agenzia delle entrate o tramite F24.

Il bollo per i forfettari fa reddito

In genere il forfettario addebita al cliente la spesa della marca da bollo, facendosi pagare quindi 2 euro in più in fattura. La questione è se questi due euro che ricevo dal cliente fanno reddito o meno.

Lo scorso mese, con la risposta 428, l’agenzia delle entrate ha finalmente fatto chiarezza su questo argomento, stabilendo che sì, il bollo fa reddito.

Questo perché il professionista forfettario è soggetto passivo dell’imposta. L’addebito del bollo sulle fatture dei forfettari ai clienti fa parte integrante del suo compenso ed è assimilato ai ricavi di cui all’art. 1 comma 64 legge 190/14.

Ciò significa che nel quadro LM, assieme ai compensi ricevuti, vanno compresi gli importi che i forfettari hanno ribaltato ai clienti per le spese delle marche da bollo.

Possibili scenari

Molti consulenti, nel dubbio, li hanno da sempre considerati come reddito. Ma siccome è sempre stata una questione controversa, è possibile che molti li abbiano esclusi dal reddito in sede di dichiarazioni.

Cosa succede in questi casi?

Sicuramente occorre inviare un’integrativa rettificando il reddito indicato in LM. Ma non solo per quest’anno, se la dichiarazione è già inviata, ma anche per quelli precedenti.

Esiste anche il rischio che rettificando gli anni precedenti, ci si renda conto che il forfettario abbia superato il limite dei 65.000 euro e che quindi sarebbe dovuto passare al regime semplificato. Caso raro, ma possibile.

Per coloro che emettono poche fatture, la situazione cambia di poco. Ma per coloro che ne emettono centinaia o migliaia, di importo superiore ai 77,47 euro, il reddito aumenta e di molto.

Bollo fatture forfettari: come procedere?

Il lavoro del consulente è ormai diventato uno dei più impegnativi. La mole di lavoro è tanta, ma bisogna sempre ritagliarsi del tempo per aggiornarsi sui cambiamenti e i chiarimenti legislativi, come quello di cui abbiamo parlato oggi. Non avere mai tempo per aggiornarsi può indurre il consulente e gli altri colleghi di studio in errore, col rischio di far arrivare delle sanzioni al cliente e, in ultimo, di perderlo.

In realtà c’è una soluzione per risparmiare tempo.

Affidarsi ai servizi de iltuocontabile.it

Penseremo alla gestione della contabilità dei tuoi clienti e a tutti i nuovi adempimenti, così potrai dedicarti alla consulenza e ad attività ad alto valore.

Scopri come funziona! Compila il modulo o contattaci via email all’indirizzo [email protected]

Ti richiameremo in meno di 20 minuti!

Marca da bollo fatture forfettari: fa reddito?

Scritto da:

News correlate

Logo Il Tuo Contabile

Richiedi ora la tua demo guidata, è gratuita!

Prenota una demo gratuita e senza impegno. 

Potrai programmarla assieme ad un nostro consulente, che ti ricontatterà entro 24 ore.

Ti verranno illustrati in tempo reale i nostri servizi, la piattaforma e tutto ciò che ti può essere utile. In questo modo potrai capire le funzionalità e scoprire tutti i vantaggi che ti offriamo.

Logo Il Tuo Contabile

Contattaci per qualsiasi esigenza

Compilando il form puoi contattarci per chiedere qualsiasi cosa e chiarire i dubbi.
Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sede

Corso Lodi 47, 20139, Milano (MI)

Email