intrastat 2022

Intrastat 2022: PROROGA scadenze, novità e modulo di controllo

I modelli Intrastat 2022 sono delle comunicazioni da inviare all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli dove vengono indicati gli scambi di beni e servizi tra i soggetti IVA appartenenti ai paesi dell’Unione Europea. Sono stati introdotti nel 1993, come conseguenza dell’abolizione delle barriere doganali tra gli stati UE e hanno lo scopo di monitorare a livello fiscale e statistico le transazioni commerciali intracomunitarie.

Non bisogna confonderli con l’esterometro, di cui abbiamo già parlato qui. Infatti, mentre con l’esterometro si comunicano le operazioni con i soggetti comunitari ed extracomunitari all’Agenzia delle Entrate, i modelli Intra indicano i dati degli scambi con i soggetti comunitari iscritti al VIES e vanno inviati all’Agenzia delle Dogane.

Scadenze Intrastat 2022 e periodicità

I modelli intra si inviano esclusivamente in via telematica entro il 25 del mese successivo a quello del periodo di riferimento. Quindi nel caso di soggetti mensili, la prima scadenza è il 25 febbraio 2022 (ora prorogato al 7 marzo 2022) per le operazioni che si riferiscono a gennaio 2022. Invece per i soggetti trimestrali la prima scadenza sarà il 26 aprile (il 25 è festivo) per gli elenchi relativi al primo trimestre 2022.

Il modello intra sugli acquisti intracomunitari di beni è mensile, e solo per fini statistici, quando il totale di questi acquisti è maggiore o uguale a 350mila euro (100mila euro per i servizi) per almeno uno dei quattro trimestri precedenti. Se non si superano queste soglie non c’è più l’obbligo di presentazione, che prima doveva avvenire trimestralmente.

Per le cessioni invece il discorso è diverso. Il modello intra si presenta in ogni caso, se c’è almeno una cessione intracomunitaria. Ma nel caso in cui le vendite di beni o servizi siano inferiori a 50.000 euro l’invio resta trimestrale. Nel caso in cui si supera questa soglia occorre inviare gli elenchi mensilmente.

Novità INTRA 2022

Oltre alle nuove soglie per l’invio dell’intra sugli acquisti di cui abbiamo parlato prima, le novità riguardano il call-of-stock e la tabella “natura della transizione”.

INTRA 1 sexies: sezione 5 – Call of stock

I modelli dell’intra 1 riguardano tutte le cessioni. In particolare la sezione 1 e 2 riguardano le cessioni di beni e le rettifiche di modelli inviati precedentemente, mentre la sezione 3 e 4 riguardano cessioni e rettifiche di servizi.

Da quest’anno è presente la nuova sezione 5 dedicata al Call-of-stock. Ma cos’è?

Il call of stock (o consignment stock) è un contratto utilizzato negli scambi intracomunitari che permette il differimento dell’iva al momento in cui i beni escono dal deposito. In sostanza il fornitore invia la merce ad un magazzino del cliente, ma la proprietà passa effettivamente al cliente solo quando questi preleva la merce dal deposito.

Da quest’anno queste operazioni sono inserite nella sezione 5 del modello Intra 1, insieme alle informazioni circa l’identità e la partita IVA del soggetto destinatario dei beni.

Natura transazione Intrastat 2022

Altra novità di quest’anno è la natura della transazione, cioè il motivo per cui avviene lo scambio intracomunitario. La tabella è stata aggiornata (pag. 9) e adesso vi sono due colonne con i dati da inserire. Non solo: per i trasferimenti intracomunitari superiori a 20 milioni di euro andranno inseriti i dettagli, secondo quanto indicato dalla tabella, colonna B.

Per chi non supera tale soglia la compilazione della colonna B è facoltativa.

Modulo di controllo e software compilazione

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha rilasciato da poco la nuova versione del modulo di controllo per i modelli Intrastat 2022, cioè IntraWeb 23.0.0.0 scaricabile da qui.

Nel caso in cui non abbiate un gestionale che ne permetta la gestione, il software permette anche la compilazione degli elenchi, aggiornati con le ultime novità.

Se invece non volete perdere ulteriore tempo a ricorrere questa ed altre scadenze fiscali sempre più complesse affidati ai servizi de Iltuocontabile.it!

Penseremo alla gestione della contabilità dei tuoi clienti e a tutti i nuovi adempimenti, così potrai dedicarti alla consulenza e ad attività ad alto valore.

Scopri come funziona! Compila il modulo o contattaci via email all’indirizzo [email protected]

Ti richiameremo in meno di 20 minuti!

Intrastat 2022: PROROGA scadenze, novità e modulo di controllo

Scritto da:

News correlate

Logo Il Tuo Contabile

Richiedi ora la tua demo guidata, è gratuita!

Prenota una demo gratuita e senza impegno. 

Potrai programmarla assieme ad un nostro consulente, che ti ricontatterà entro 24 ore.

Ti verranno illustrati in tempo reale i nostri servizi, la piattaforma e tutto ciò che ti può essere utile. In questo modo potrai capire le funzionalità e scoprire tutti i vantaggi che ti offriamo.

Logo Il Tuo Contabile

Contattaci per qualsiasi esigenza

Compilando il form puoi contattarci per chiedere qualsiasi cosa e chiarire i dubbi.
Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sede

Corso Lodi 47, 20139, Milano (MI)

Email